Lantro dei filosofi Giorgio Scerbanenco

ISBN: 9788838924828

Published:

Paperback

272 pages


Description

Lantro dei filosofi  by  Giorgio Scerbanenco

Lantro dei filosofi by Giorgio Scerbanenco
| Paperback | PDF, EPUB, FB2, DjVu, talking book, mp3, ZIP | 272 pages | ISBN: 9788838924828 | 3.47 Mb

Per contagiare il lettore, a Scerbanenco bastano pochi tratti. Già la presentazione iniziale, secca e lapidaria, degli Steve, i «filosofi», e del loro «antro», è sufficiente a rendere inevitabile il crimine. Il giallo si preannuncia subito come ilMorePer contagiare il lettore, a Scerbanenco bastano pochi tratti. Già la presentazione iniziale, secca e lapidaria, degli Steve, i «filosofi», e del loro «antro», è sufficiente a rendere inevitabile il crimine. Il giallo si preannuncia subito come il dramma del fanatismo e delle sue conseguenze fatali.

Sono quattro gli Steve, cultori teorici e pratici di scienze morali, vivono monacalmente in una squallida villetta di periferia, lantro dei filosofi. Il fratello più anziano, il professor Gerolamo, dirige la famiglia quasi fosse una setta ascetica, e la sera riunisce i suoi per la confessione collettiva dei peccati giornalieri- il padre paga una colpa in silenziosa dedizione- la sorella sembra spenta nella solitudine. Il più giovane dei figli, Oliviero, è marito di Luciana Axel, ex cassiera di bar- lha sposata, apparentemente, per redimerla dal suo «infame mestiere».

Ed è proprio Luciana che una sera scompare di casa ed è poi ritrovata morta sulla riva di un fiumiciattolo non molto distante dal cadavere di un ricco industriale che aveva preso a proteggerla. A risolvere il duplice omicidio Arthur Jelling, mite, tollerante, timidissimo archivista della polizia di Boston, chiamato a un assedio paziente e serrato dell«antro dei filosofi». Come lo scultore sbozza la figura dalla pietra, così Jelling, con la pazienza disciplinata e minuziosa dello scalpello psicologico ricava dal contesto la verità criminale.

Lantro dei filosofi è il quarto romanzo del ciclo di Jelling, il «più improbabile degli investigatori». Sotto il gioco intellettuale, tra le felici coloriture delle fisionomie e delle situazioni, ora drammatiche, ora grottesche, ora umoristiche, traspare sempre quellinquietudine che è il tratto distintivo di Scerbanenco.



Enter the sum





Related Archive Books



Related Books


Comments

Comments for "Lantro dei filosofi":


bashandpop.com

©2013-2015 | DMCA | Contact us